Visto Censura. Lettere di prigionieri politici in Italia (1975-1986)

Autore: AA.VV

Editore: bebert edizioni

Questo libro, raccoglie la corrispondenza dal carcere di alcuni militanti delle Brigate Rosse e Prima Linea tra gli anni Settanta e Ottanta. Diviso in quattro sezioni – Affettività, Carcere, Politica e Documenti – è pensato come uno strumento di pensiero critico, ma anche e soprattutto come un libro sulle carceri speciali (Asinara, Palmi e Voghera).
Una narrazione storicopolitica che attraversa scioperi della fame, repressione, rivolte, analisi politiche, scontri e gestione dei sentimenti fuori e dentro il carcere, raccontata direttamente dalle voci dei protagonisti.