Gioco di Specchi di Sylvia Caiuby Novaes

Presentazione di "Gioco di Specchi"
di Sylvia Caiuby Novaes (Cleup )

Coordina Donatella Schmidt
con la partecipazione di
Francesco Spagna e Gabriele Della Schiava

"Gioco di Specchi" rappresenta un tentativo di comprendere l’immagine che un gruppo sociale ha di sé partendo dal modo in cui immagina di essere visto dall’altro. Entrando in contatto con gruppi diversi, infatti, una società finisce per creare diverse immagini di se stessa, che mantengono una relazione dinamica tra di loro e che, proprio come in un gioco di specchi, si fondono e si riflettono, formando nuove combinazioni.

Sylvia Caiuby Novaes, docente all’Universidade de São Paulo (USP), ha condotto continuativamente ricerche con i bororo dal 1970. A partire dagli anni Novanta ha allargato il suo campo di interesse alla dimensione visuale fondando il Laboratório de Imagem e Som em Antropologia del quale è stata coordinatrice dall’anno della sua fondazione sino al 2014.