Il ritorno di Efesto di Silvia Veronese – Presentazione

Presentazione di IL RITORNO DI EFESTO di SILVIA VERONESE (Proget Edizioni)

IL LIBRO
L’AUTORE
LA MULTIVISIONE

> Multivisione a cura di Francesco Lopergolo
> Letture teatrali

Il ritorno di Efesto è la storia di un uomo che sfida la sorte per inseguire i suoi sogni. È un disegno umano che parla di noi, dei nostri desideri, dei nostri segreti. Un lungo racconto evocativo di luoghi, situazioni, stati d’animo ambientato in una libreria antica.
Efesto è ritornato e visto ciò che ha trovato,ha deciso di ripartire.

"... in un pomeriggio di primavera, tra i libri antichi della libreria Minerva, prende vita una storia. Viola, una studentessa che sta preparando la tesi per il dottorato, cliente e amica dei titolari, incuriosita dalla presenza di un ospite abituale della libreria, inizia con garbo a indagare sulla vita del signore distinto che da circa due mesi frequentava la sala di lettura della Minerva. L’uomo si chiama Vittorio, è nato a Forlì il 23 luglio del 1938 e ha fatto il saldatore. Con grazia e rispetto, riesce a raccogliere e registrare i tratti salienti della vita di Vittorio, tirando fuori dal cilindro bucato dei suoi ricordi o da qualsiasi altro posto fossero andati a finire, fatti curiosi e parole incrostate. Ne ricava una rapsodia di momenti a tratti umoristici, a tratti intimi. La libreria diventa non solo il luogo dove si acquista cultura e pensiero, ma dove la scrittura salda la vita alle persone. Il risultato è un disegno umano circondato di bellezza e di arte con la consapevolezza che per quanto noi ci nascondiamo, il destino ci trova sempre."