L’amante imperfetto di Emidio Clementi – presentazione

Presentazione di "L'amante imperfetto" di Emidio Clementi (Fandango Editore)

Dialogherà con l'autore Andrea Cocco

La scoperta in gioventù di alcune foto pornografiche amatoriali in cui il padre partecipa a un'orgia di provincia è il terreno sul quale germoglia l'educazione sentimentale del protagonista-narratore, da una parte tormentato dal terrore di essere una 'femminuccia' (biondo e delicato, con un fisico non virile) e dall'altra travolto da un desiderio erotico (e di conferma della propria virilità) insaziabile che si traduce in una promiscuità compulsiva praticata in club prive e locali per scambisti. Il ricordo di quella smania erotica, con il suo carico di mistero, si riproporrà con forza quando, non più giovane e ormai padre di famiglia, verrà a sapere di un insignificante tradimento sentimentale da parte della moglie: un semplice e innocuo bacio con uno sconosciuto. A quel punto e inaspettatamente crolla: la moglie e il suo tradimento diventano un'ossessione che lo fiacca e abbatte, rimettendo in discussione l'intera cornice della sua vita, così faticosamente costruita, e trasformandolo di nuovo nella femminuccia di quando era un adolescente insicuro.

EMIDIO CLEMENTI è scrittore e musicista, fondatore e voce del gruppo musicale Massimo Volume.

Come scrittore ha esordito con la raccolta di racconti Gara di resistenza,a cui hanno fatto seguito i romanzi: Il tempo di prima; La notte del Pratello; L’ultimo dio; Matilde e i suoi tre padri, e la raccolta di racconti La ragione delle mani.

Dopo venti anni di attività ininterrotta, è considerato tra le figure di artista versatile più interessanti del panorama italiano, capace di raccogliere l’apprezzamento dei critici sia sul fronte musicale che letterario.