È bello trovare sotto ad un portico una porta altra dalla città. Ci sono entrata solo per proporre un reading poetico e mi son trovata in una dimensione calda, accogliente e magica. Il mondo che non vedo, in realtà, ha una visione del sogno e delle parole che sa di coccola e sorrisi. È da gustare lentamente...forse un bel posto anche per scrivere...non solo per leggere e leggersi
Potrei sempre cominciare a poetare da quelle parti...a presto

Marta Telatin, https://www.facebook.com/marta.telatin/posts/10212072669841371:0